Recensione del Film Evil Dead, La Casa remake

Evil Dead

Il capolavoro “Evil Dead” ritorna sugli schermi e dietro la macchina da presa troviamo  Fede Alvarez. Allievo di Raimi, il quale gli concede l’onore di far rivivere la creatura che lo rese famoso in quel lontano 1981.

Sono passati ben trentadue anni quando nelle sale cinematografiche uscì “evil dead”, film horror low budget intrinseco di un involontario humor nero che nonostante tutto in patria ebbe un discreto successo. Invece in  Italia arrivò tre anni dopo è fu un successo d’incassi.  Nel corso degli anni la pellicola di Sam Raimi venne rivalutata e inserita come una delle migliori produzioni cinematografiche per il genere low budget.
 Alvarez con la supervisione di Raimi e Bruce Campbell decidono di riportare in vita questa creatura. Più violenta, tetra e demoniaca . La trama è presso che la stessa della pellicola originale. Tre ragazzi e due ragazze divisi in coppie e per tipologie umane (i fratelli con problemi, la fidanzatina, la pragmatica, il professore) si recano in una casa nel bosco per il weekend.  L’intenzione è di aiutare una di loro a chiudere con la droga, passando con lei i primi giorni di astinenza.  Inoltre sparsi per il film vi sono chiari omaggi alla pellicola del 1981. Vengono svelati con molta astuzia e ben amalgamati al contesto generale, arricchendo la trama e il suo susseguirsi. Ne è un esempio:  Nella pellicola originale, Ash scopre che bruciando il libro i demoni ritornano all’inferno; nel remake Eric prova a fare lo stesso, ma scopre che il libro non brucia. 
La componente splatter non manca di certo e riesce a divertire, rispettando la  buona tradizione ;  Sangue e  arti mozzati non devono mancare.  A tutto questo aggiungiamo due demoni  assetati di anime che braccheranno il gruppo di amici.
Bravi gli attori che hanno dimostrato un buon feeling nell’interpretare i ruoli. Bel comparto sonoro, tetro capace di rendere suggestive molte scene garantendo qualche salto dalla poltrona. Un buon remake che mescolando sapientemente elementi e tecniche di produzione retrò a quelle recenti riesce a creare un ottimo mix. Evil Dead 2013 non delude e riesce a catturare l’attenzione dello spettatore fino alla fine della pellicola.

Cast

Jane Levy, Shiloh Fernandez, Lou Taylor Pucci, Jessica Lucas, Elizabeth Blackmore

Recensione del Film Evil Dead, La Casa remake
Vota questo articolo

Operatore cinematografico, io e il mio amico Totò Farruggio partecipiamo entrambi alla gestione di questo blog, amanti del Cinema, speriamo di condividere con voi i nostri pensieri ed emozioni

Rispondi